Instagram: ecco come fare gli screenshot alle Storie senza essere scoperti

Instagram ha introdotto pochi giorni fa la possibilità per gli utenti che realizzano storie sul portale social delle immagini di visualizzare tutti coloro che realizzano uno screenshot alle proprie storie. Una novità decisamente importante e che in qualche modo potrebbe spaventare molti utenti i quali erano soliti realizzare degli screenshot da poter poi condividere. Oltretutto su questo aspetto vi è da segnalare il fatto che gli utenti non potranno nemmeno più registrare la Storia con la funzionalità “registrazione schermo” disponibile su iOS o su Android perché anche in quel caso manderà una notifica al “padrone” della storia.

Come fare lo screenshot per non essere scoperto

A tutto questo però esiste una soluzione per “by-passare” il blocco realizzato da Instagram. Sì, perché con qualche accorgimento sarà possibile impedire agli utenti di essere avvisati quando i visitatori realizzeranno uno screenshot o una registrazione dello schermo. In questo caso per riuscire a fare questo tipo di operazione senza farsi scoprire si dovrà:

  • Aprire l’applicazione di Instagram;
  • selezionare la storia che vogliamo salvare, visualizzandola e poi chiudendola;
  • fatto ciò, senza chiudere l’applicazione, si dovrà attivare la modalità aereo dello smartphone;
  • con il telefono completamente offline si potrà riaprire la storia ed effettuare lo screenshot.

Nulla di più semplice ma anche allo stesso tempo utile visto che togliendo la connessione sarà possibile salvare nel proprio rullino fotografico o nella propria galleria la Storia di Instagram senza però essere scoperto dall’utente. Sì perché in tal caso nessuna notifica ma nemmeno il simbolo legato allo screenshot nella lista degli utenti che hanno visualizzato arriverà all’autore del video.

Da quando Instagram ha introdotto il suo nuovo sistema di notifica, infatti, nella lista degli amici che hanno aperto la storia il nuovo sistema posiziona una piccola icona accanto al nome di quelli che hanno effettuato uno screenshot, rendendo immediatamente individuabile chi lo ha fatto. Questo nuovo metodo non succederà.

[Articolo originale]


Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*